giu 3

 bimbi

Il Programma della lista Viviamo Piobesi recita: “in proposito si effettuerà un’analisi della richiesta effettiva, in modo da pianificare l’intervento, anche alla luce delle risorse di eventuali soggetti privati, cui affidare la gestione della struttura”.
L’analisi è presto fatta: un asilo Nido per 24 posti costruito e gestito da privati costerebbe al Comune circa 100.000 € all’anno, per poter mantenere rette da 5/600 € mese all’utenza.

È una spesa sostenibile, considerando il numero di beneficiari ed l’incidenza sul bilancio?

Lascia un commento