dic 21

Il Consiglio Comunale del 28 novembre 2013 ha approvato di destinare gran parte dell’avanzo di amministrazione 2012 di € 233.838 per estinguere un mutuo, per finanziare spese in conto capitale e a copertura di minori entrate tributarie derivanti dai trasferimento dello stato.

Un atteggiamento di PRUDENZA, innanzitutto, che ci ha permesso di non dover aumentare le aliquote IMU: per cui i Piobesini non saranno tenuti a versare la seconda rata IMU sull’ abitazione principale e terreni agricoli, cosa invece in dubbio per quei comuni che hanno messo mano alle aliquote alzando quella di base.

mag 17

raccolta-rifiuti

La gestione dei rifiuti è diventata un elemento chiave per tutte le amministrazioni pubbliche, non solo locali, ma anche su scala nazionale.

Nel nostro Comune la raccolta dei rifiuti solidi urbani è gestita dal COVAR 14 che si occupa di differenziamento, discarica e raccolta domiciliare. Negli ultimi anni abbiamo cercato di affrontare questo nodo cruciale attraverso azioni finalizzate a:
-razionalizzazione della frequenza nella raccolta;
-riduzione della diffusione dei cassonetti;
-efficienza dei costi del servizio;
-rimodulazione dei servizi di igiene urbana
La fattiva collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e il Covar, ma anche il comportamento virtuoso dei cittadini che ha consentito il raggiungimento di quota 71% nella raccolta differenziata, hanno permesso una graduale riduzione dei costi nella raccolta e nello smaltimento dei rifiuti. Ci auguriamo che questa positiva tendenza possa proseguire anche nei prossimi anni.